Untitled-1
GIV

Aglianico del Vulture Re Manfredi DOC 2005 - Terre Degli Svevi

12,00 € 21,60 €

Esaurito

  • Annata: 2005

  • Denominazione: Aglianico del Vulture DOC

  • Vitigni: aglianico

  • Alcol: 13.5%

  • Formato: 0.75l

  • Temperatura di servizio: 16/18 °C

  • Momento per degustarlo: Cena tra amici

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Secondi di terra

Note di degustazione

Rosso rubino con leggere sfumature granate, esprime grande tipicità grazie ad un profilo olfattivo ampio e complesso. Note di ciliegia si affiancano ad evidenti sentori erbacei, erbe aromatiche e lontani ricordi di vaniglia. In bocca è di grande intensità e si caratterizza per una trama tannica ben integrata all'assaggio, che ricorda la seta. Equilibrato, polposo, vegetale chiude con un finale di ottima persistenza che ritorna su leggere note fruttate.

Abbinamenti

Strutturato, fine, elegante, trova il suo perfetto abbinamento con secondi piatti a base di carne rossa. Arrosti, selvaggina alla brace, o a fine pasto, con un grande piatto di formaggi stagionati.

cantina

La Basilicata, piccola regione capace di racchiudere al suo interno paesaggi diversissimi tra loro, è uno dei territori italiani più genuini, dove chi domina è ancora la natura che non ha ceduto... vai alla scheda della cantina

Aglianico del Vulture Re Manfredi DOC 2005 - Terre Degli Svevi: Perché ci piace

Federico II di Svevia si innamorò profondamente del Vulture e di quel periodo storico oggi possiamo ammirare stupendi castelli ancora perfettamente conservati. È qui che l'aglianico viene coltivato da tempo immemore, suo luogo d'elezione, vitigno capace di raccontare questo territorio come nessun altro. Quel periodo storico e Re Manfredi, figlio dell'imperatore, sono celebrati da Terre degli Svevi con l'Aglianico del Vulture, il vino più rappresentativo dell’azienda. I terreni, di chiara origine vulcanica, hanno un'altezza di circa 400 metri e sono interamente inseriti nel territorio comunale di Venosa. Lavorato in purezza con fermentazioni con lieviti naturali a basse temperature, matura in barrique francesi capaci di donare leggeri sentori di vaniglia e di timo. Contraddistinto da una personalità eccezionale è un vino potente ed equilibrato, il vino che più ci racconta il Vulture e le colline che lo circondano.

I più venduti

Altre promo