Quest’oggi vi proponiamo una selezione di grandi Cabernet Sauvignon, provenienti dai quattro angoli del pianeta. Secondo uno studio del 2014, infatti, questo vitigno è il più coltivato al mondo, presente a tutte le latitudini, dalla Francia alla California, fino all’ultimo lembo di terra australiana. Il cabernet sauvignon è il vitigno francese simbolo di Bordeaux, allevato principalmente sulla riva sinistra della Gironda, nel Mèdoc e nelle Graves. E’ un vino per certi versi leggendario perché assieme al Merlot compone il classico taglio bordolese, celebre nel mondo per dare vini straordinariamente longevi e di rara eleganza. Gli aromi di questo vino sono in genere facilmente identificabili, ma possono cambiare in base alla zona di coltivazione, tanto che il tipico profumo di peperone verde tende a scomparire nei vini coltivati nelle zone più calde del mondo. In Italia questo vitigno è presente lungo tutta la penisola, ma è in Toscana che ha trovato fortuna con l’avvento dei Super Tuscan, che hanno letteralmente rivoluzionato il settore del vino nel nostro Paese. Nel Nuovo Mondo il Cabernet è molto diffuso nella Napa Valley in California, nella Maipo Valley in Cile e in buona parte dell’Argentina, territori molto diversi, dove il Cabernet Sauvignon si esprime spesso su note di marmellata di frutti rossi e cioccolato.

Altre promo